Arresti Grandi Lavori Fincosit. Massimo Gatti: “Una ragione in più per bloccare i cantieri sulla SP Rho Monza”

Milano, 6 giugno 2014. Il Capogruppo in consiglio provinciale per Lista un’Altra Provincia-PRC-PdCI, Massimo Gatti, intervenendo nel consiglio provinciale di ieri pomeriggio in merito agli arresti avvenuti nell’ambito dell’inchiesta sugli appalti del MOSE che hanno coinvolto anche Alessandro Mazzi, vicepresidente del consiglio direttivo del Consorzio Venezia Nuova, presidente della Mazzi Scarl ma anche di Grandi Lavori Fincosit, ha dichiarato:
“Ho chiesto alla giunta di intervenire in ogni modo per bloccare tutti i lavori assegnati a Grandi Lavori Fincosit che riguardano i lotti della SP Rho Monza a partire da quello di Paderno Dugnano.
Un minimo di decenza affinché Governo, Maroni e Podestà non facciano finta di nulla e tutto venga finalmente bloccato. Il cantiere può essere avviato solo ed unicamente con l’interramento così come richiesto dai cittadini, dagli enti territoriali e dai comitati”.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...