Senago: consiglio comunale deserto per due volte, la giunta Fois a rischio commissariamento

IMG_2732

Aria di tempesta sulla giunta Fois a Senago dopo che due consiglieri di maggioranza e tutta l’opposizione (erano d’accordo?) non si presentano in consiglio comunale.

Mentre i cittadini di Senago, dilaniati dalla crisi che li rende talvolta indigenti, trovano modo di sfamare le proprie famiglie andando a pescare gli ultimi boccheggianti pesci nelle esigue pozze inquinate e maleodoranti, lasciate dal Villoresi in secca, i politici in carica al governo di Senago trovano invece modo di giocare a rimpiattino, non presentandosi al ballo del consiglio comunale, quasi fossero donzelle da inseguire, mancando così al proprio dovere assuntosi con l’elezione alla carica di consigliere comunale.

Mancano infatti all’appello due consiglieri di maggioranza e tutti quelli di opposizione, facendo quindi saltare due sedute consecutive per mancanza di numero legale, divenuto tragicamente insufficiente dopo le ultime dimissioni del consigliere Chiesa.

Uno schiaffo alla morale ed alle istituzioni che loro stessi dovrebbero rappresentare. Questa è la politica che fino ad oggi ha governato Senago.

Vergognatevi, tutti.

Leggi l’articolo di approfondimento “Senago non deve andare a pezzi” sul sito di Senago Bene Comune, clicca qui

Annunci

Una risposta a “Senago: consiglio comunale deserto per due volte, la giunta Fois a rischio commissariamento

  1. Questo è il risultato di 4 delibere approvate all’unanimità in cui TUTTI proclamavano il loro NO alle vasche ed invitavano all’unita tralasciando accuse e ripicche sulle colpe del passato………

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...