Anticorpi contro il fascismo? A Senago no

ANPI Senago

Antifascismo

Il Consiglio Comunale di Senago non è stato in grado di approvare una mozione antifascista.

Il 29 ottobre 2014 il Consiglio è stato chiamato ad approvare un ordine del giorno dal titolo “Condanna delle organizzazioni neofasciste e misure da attuare contro ogni eventuale presenza e propaganda neofascista organizzata”.
La mozione è stata presentata dal Consigliere Gianluca Pellegrin (Capogruppo SEL).
L’idea originale proviene da ANPI, Sinistra Senago e Rete Antifascista Nord Ovest Milano, che hanno chiesto a Pellegrin di farsi latore dell’idea. Una mozione analoga è già stata approvata dal Comune di Limbiate e di Nova Milanese, ed è proposta in molti Comuni del territorio.
Lo scopo della mozione è duplice: da un lato spingere i Comuni a dichiarare apertamente la propria ispirazione antifascista, da un altro far sì che essi si preparino a respingere la minacciosa avanzata delle organizzazioni di estrema destra che si stanno ora riorganizzando alla luce…

View original post 246 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...