Senago: il PD elegge il nuovo segretario

Il nuovo simbolo del partito che governa senago e che ha deciso di chiudere anche questa esperienza di governo della città
Il nuovo simbolo del partito che governa senago e che ha deciso di chiudere anche questa esperienza di governo della città

La lunga scalata al PD di senago, iniziata poco prima delle elezioni che hanno visto Fois eletto a Sindaco con l’inganno delle primarie, vede ora un importante punto d’arrivo nell’elezione del nuovo segretario.

La scalata era in realtà in atto già da anni. Lunga, dura, ha vissuto il suo apice con l’elezione appunto del Sindaco di SEL (Fois) che ha ottenuto a spintoni il consenso attraverso alquanto dubbie elezioni primarie, vinte con il determinante appoggio delle truppe cammellate della lista civica vicina alle parrocchie di Senago, di cui ora il neo segretario è parte ben rappresentativa.

Parliamo del Sindaco che ha usato SEL come trampolino per saltare di nuovo dentro il PD da cui pochi anni prima era stato malamente cacciato, scaricando quindi il movimento di Vendola, forse nato a Senago proprio con il solo scopo di favorire l’occupazione del PD, partito nato dall’unione di PDS e Margherita.

L’occupazione del PD rappresenta ora, agli occhi di molti, un interessante salvacondotto verso la prossima rielezione del nostro Sindaco che, vista la precaria maggioranza, potrebbe avvenire in tempi nemmeno troppo lontani.

Ma le domande oggi sono molte:

qualcuno sa chi è stato eletto segretario del PD?

Perchè non sono stati fatti i consueti inviti alle forze politiche del paese che, come tradizione e norma politica, sono di solito ben accette a partecipare contribuendo al dibattito politico che inevitabilmente precede l’elezione di un nuovo segretario?

E’ stata questa un’occupazione del PD?

Quale evoluzione prenderà ora il più importante partito politico di questo paese?

Un commento

  1. speriamo che non sia qualche vecchia cariatide sempre prodiga di buoni consigli quando non può dare cattivo esempio o qualche rampantino sempre in cerca di verginità semprechè non venga fotografato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...