Poletti: “Giovani italiani vanno all’estero? Alcuni meglio non averli tra i piedi”. Poi le scuse. Utenti su Twitter: “Dimissioni”

Cervelli in fuga

o-giuliano-poletti-facebookIl ministro parla dei giovani che espatriano: “Non è che qui sono rimasti 60 milioni di pistola”. E quando le sue parole diventano un caso rilanciato da agenzie e social, fa dietrofront: “Mi sono espresso male”. Critiche da sinistra. Civati: “Incommentabile”. Vendola: “Si tolga dai piedi lui”

Centomila giovani se ne sono andati dall’Italia? Sì, ma “non è che qui sono rimasti 60 milioni di pistola. Conosco gente che è andata via e che è bene che stia dove è andata, perché sicuramente questo Paese non soffrirà a non averli più fra i piedi”. Anzi, no, “mi sono espresso male: ….. continua a leggere su “Il Fatto Quotidiano” clicca qui

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...