Osservatorio vasche: “No alla chiusura di via De Gasperi”

IMG_5338Alleghiamo la lettera inviata all’attuale Sindaco di Senago dal “Comitato Senago Sostenibile” inerente il problema della chiusura di via De Gasperi al traffico veicolare ed alle conseguenza che ciò avrà sui residenti della zona di via Marzabotto dove il traffico sarà deviato. Rammendiamo che tale chiusura rientra nella competenza dei lavori di realizzazione delle vasche di laminazione che i cittaditi tutti non hanno mai voluto ne vogliono tutt’ora. Siamo quindi a fianco del comitato nella battaglia per difendere il territorio dalle nefaste conseguenze che la presenza delle vasche porterà con sè.

§

Sig. SINDACO DI SENAGO

Oggetto: Chiusura di Via De Gasperi

“Sui giornali è apparso che a giorni (pare il 3 maggio p.v.) l’Amministrazione si incontrerà con Aipo per concretizzare la chiusura della via De Gasperi.

Premesso quanto sopra si rammenta che Ella ha dichiarato che avrebbe preventiva-

mente informato la cittadinanza con un apposito Forum.

Se quello prospettato dai giornali fosse vero, emergerebbe il mancato rispetto di quanto dichiarato in precedenza, ed il mancato rispetto dei cittadini, e ciò alla fine per favorire AIPO.

Si per favorire AIPO , perché per realizzare gli attraversamenti in questione non è necessario chiudere la via De Gasperi, e comunque l’impresa ha l’onere di tutti gli interventi di cantieristica. Non riusciamo a comprendere perché non intende più informare i cittadini! La preoccupazione che possano bocciare la proposta?

Vogliamo farLe presente che la chiusura di via De Gasperi causerebbe un forte danno ai cittadini per la concentrazione di traffico di cantiere, pubblico e privato con conseguente stazionamento di veicoli che inquinerebbero oltre modo l’aria. E non vuole informarli?

Premesso ciò i Comitati e l’Associazione sottoscrittori della presente La invitano ad evitare di mettere in atto la lamentata procedura senza avere indetto prima il Forum preannunciato, e nell’informare che è stato dato mandato ad un legale per avviare ricorso al TAR per tutelare i Senaghesi, si richiede la messa a disposizione della Sala Consiliare per i primi giorni del prossimo mese di maggio per l’effettuazione del forum in auto convocazione, qualora Ella persistesse nel non informare i cittadini, come suo dovere.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...