E che perda il peggiore

altan-che-perda-il-peggiore

Non siamo studenti in camicia verde che non hanno mai messo le mani nel mondo del lavoro e che hanno deciso di eleggere la politica a loro stratagemma di vita; non siamo ricchi imprenditori abituati agli sfarzi di una vita agiata e che della politica comprendono solo il linguaggio degli appalti; non siamo politici di professione nè improvvisati dell’ultima ora; non siamo eredi di una scommessa politica fallita che invoca vendetta.

Siamo semplici cittadini; operai, impiegati, studenti, lavoratori, artigiani o liberi professionisti della piccola impresa; siamo gente abituata al sacrificio, che sa far quadrare i conti del proprio bilancio famigliare, che non ama lo sfarzo, e che vuole che la città sia governata da gente che sa cos’è il lavoro.

Ecco perchè Francesco Bilà sarà il primo Sindaco operaio di Senago. Ecco perchè il prossimo 11 giugno a Senago potrai votare “Sinistra Senago”.

IMG_5479

Annunci

Una risposta a “E che perda il peggiore

  1. Cittadini, operai, …, casalinghe , pensionati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...