Archivi tag: destra

Referendum Lombardia, Maroni compra 24mila tablet per il voto elettronico. Spesi 23 milioni di euro

“Costi della politica”
Roberto Maroni ha acquistato oltre 24.000 tablet che saranno utilizzati per votare al referendum consultivo sull’Autonomia della Lombardia del prossimo 22 ottobre negli 8mila seggi allestiti in tutta la regione. Spesa complessiva? 23 milioni di euro (21 più Iva).

Chi pagherà? Ma tutti noi, naturalmente. Avevate qualche dubbio? Avanti padania; diamo la Regione nelle mani della lega: Maroni, Bossi, il Trota, Salvini e tutta l’avanguardia di destra, pronta a saltare nel piatto di governo e tornare a distribuire olio di ricino a chi non sta con loro.

4487707577_bbef7466a0

Al di là delle regole.

IMG_5564

Affissione ABUSIVA della candidata leghista & C, certificata dai servizi comunali.

Ci risiamo. Come nelle precedenti elezioni amministrative, i partiti di destra non rispettano le regole. La Lega è stata beccata ad attaccare manifesti in aree ad essa vietate, che sono tra l’altro spazi già destinati ad altri: la destra perpetua, incaricandone i soliti (ig)noti, offese e insulti contro le altre forze politiche, ree di non manifestare il loro stesso unico pensiero inneggiante al mito dell’uomo solo al comando, da loro evidentemente ereditato dagli anni trenta del secolo scorso.

Ebbene sì, noi siamo diversi da loro. Noi siamo plurali, aperti, pronti ad accogliere le idee altrui, motivati a fare un governo della città, per la città, ma soprattutto con la città.

Siamo per aprire le porte dell’amministrazione alle scelte condivise coi cittadini, vogliamo promuovere la partecipazione, la gestione comune della cosa pubblica, l’attenzione verso il sociale che aiuti i poveri, i lavoratori, i pensionati, i piccoli imprenditori e professionisti incalzati dalla crisi economica, o i commercianti, costretti alla chiusura delle proprie attività a causa delle concessioni, date dalle destre, alle grandi attività commerciali.

Noi siamo Sinistra Senago e proponiamo un sindaco operario, col popolo, per il popolo.

IMG_5574

Affissione _ABUSIVA della LEGA sui muri di Senago

E vogliamo distinguerci dalla destra, quella che urla, che mette paura alla gente, che vi chiede di chiudervi nelle vostre case per lasciare a loro ogni sorta di gestione della cosa pubblica.

Essi sono la destra della affissioni abusive.

Essi sono la destra che insulta, che non concede uguali spazi democratici, che prevarica con l’arroganza e non usa il pensiero, che gode dei privilegi di avere soldi ed appoggi politici dai propri governanti tra Stato e Regione, che si arroga il diritto di scegliere i luoghi dove fare da soli la propria politica e che vuole ghettizzare ogni diverso pensiero dal loro.

WP_20170522_19_32_43_Pro

Affissione ABUSIVA della lista civica VIVERE SENAGO  che “salta” il divieto di esporre sui balconi.

Essi sono la destra che crea i politici di professione, che non hanno mai preso in mano un cacciavite, che non hanno mai condiviso le difficoltà di lavorare a contatto con un pubblico esigente, che non si sono mai alzati alle cinque del mattino per andare al lavoro, che non hanno mai fatto la fatica di dover arrivare alla quarta settimana senza un quattrino.

Essi sono la destra vicino ai grandi imprenditori, a quelli che li sostengono con ingenti risorse economiche in grado di estinguere ogni sorta di passione per la politica tra la gente e far dire a tutti “in fondo siete tutti uguali”.

 

 

§

Noi non siamo uguali a loro, noi siamo Sinistra Senago, la Sinistra UNITA che sta con te.

Quando voti, scegli chi sta dalla tua parte, scegli Francesco Bilà, scegli Sinistra Senago

IMG_1558