Lega Nord: il mostro c’è solo se conviene

salviniOra che il presunto assassino di Yara sarebbe un bergamasco doc, il Carroccio appare silenzioso. Ma all’inizio tuonava quando l’omicida sembrava essere un ragazzo marocchino. Non è la prima volta. Da Novi Ligure in poi, in molti casi i leghisti hanno cavalcato casi di cronaca nera per dare la colpa agli immigrati. Salvo poi tacere quando si è scoperto che gli autori erano italiani.

di Paolo Fantauzzi e Francesca Sironi
Leggi tutto l’articolo su Repubblica l’Espresso – clicca qui
Annunci